AlmaVorrei è un nuovo servizio di Alma Mater che permette ai suoi soci di partecipare ad acquisti consapevoli di prodotti e servizi certificati, biologici e controllati per noi, i nostri bimbi e le nostre famiglie... strizzando l'occhio al portafogli, che non guasta mai!

 

 Infatti si risparmia (perché si saltano tutti gli intermediari, andando direttamente a comprare in grosse quantità dai produttori locali), e si è sicuri di quello che si mangia o utilizza (perché scegliamo prodotti di qualità e dai processi di produzione controllati).

Vuoi saperne di più? per maggiori informazioni, per proporre dei nuovi produttori o per partecipare al g.a.s potete contattarci sul Gruppo FB AlmaVorrei G.A.S. o via email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.rrei è un nuovo servizio di Alma Mater che permette ai suoi soci di partecipare ad acquisti consapevoli di prodotti e servizi certificati, biologici e controllati per noi, i nostri bimbi e le nostre famiglie... strizzando l'occhio al portafogli, che non guasta mai!
Infatti si risparmia (perché si saltano tutti gli intermediari, andando direttamente a comprare in grosse quantità dai produttori locali), e si è sicuri di quello che si mangia o utilizza (perché scegliamo prodotti di qualità e dai processi di produzione controllati).

 

Quindi il g.a.s serve a:
– condividere la scelta di un consumo critico e consapevole
– mangiare e consumare prodotti buoni, naturali e a basso impatto ambientale
– sostenere le piccole aziende produttrici locali
– risparmiare, in un momento di crisi economica, facendo acquisti collettivi e all’ingrosso.

 

Come funziona?

 

Le responsabili del servizio selezionano continuamente i produttori, conoscendoli personalmente e verificando i criteri fondamentali che ci siamo date: vicinanza, genuinità, dimensioni del produttore, valore etico della produzione ed economicità del prodotto.

 

Successivamente viene presentata una proposta concreta ai soci di Alma Mater, tramite la newsletter e il gruppo dedicato (https://www.facebook.com/groups/2118861465035629/), si raccolgono le adesioni,senza ovviamente nessun tipo di obbligo a partecipare a tutte le proposte, e si raccolgono i soldi.

 

I prodotti poi vengono raccolti dalle responsabili e distribuiti secondo accordi presso la sede operativa di Alma Mater Via Salaria per L'Aquila, 58 - 02010 S.Rufina – Cittaducale - RI.

 

Chi può partecipare?

 

Tutti i soci di Alma Mater con tessera aggiornata all'anno corrente possono partecipare, senza obbligo di acquisto minimo e con la frequenza che più desiderano.

 

Come richiedere informazioni?

 

Per maggiori informazioni, per proporre dei nuovi produttori o per partecipare al g.a.s potete contattarci sul gruppo facebook dedicato https://www.facebook.com/groups/2118861465035629/ o via email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

AlmaVorrei è un nuovo servizio di Alma Mater che permette ai suoi soci di partecipare ad acquisti consapevoli di prodotti e servizi certificati, biologici e controllati per noi, i nostri bimbi e le nostre famiglie... strizzando l'occhio al portafogli, che non guasta mai!
Infatti si risparmia (perché si saltano tutti gli intermediari, andando direttamente a comprare in grosse quantità dai produttori locali), e si è sicuri di quello che si mangia o utilizza (perché scegliamo prodotti di qualità e dai processi di produzione controllati).

 

Quindi il g.a.s serve a:
– condividere la scelta di un consumo critico e consapevole
– mangiare e consumare prodotti buoni, naturali e a basso impatto ambientale
– sostenere le piccole aziende produttrici locali
– risparmiare, in un momento di crisi economica, facendo acquisti collettivi e all’ingrosso.

 

Come funziona?

 

Le responsabili del servizio selezionano continuamente i produttori, conoscendoli personalmente e verificando i criteri fondamentali che ci siamo date: vicinanza, genuinità, dimensioni del produttore, valore etico della produzione ed economicità del prodotto.

 

Successivamente viene presentata una proposta concreta ai soci di Alma Mater, tramite la newsletter e il gruppo dedicato (https://www.facebook.com/groups/2118861465035629/), si raccolgono le adesioni,senza ovviamente nessun tipo di obbligo a partecipare a tutte le proposte, e si raccolgono i soldi.

 

I prodotti poi vengono raccolti dalle responsabili e distribuiti secondo accordi presso la sede operativa di Alma Mater Via Salaria per L'Aquila, 58 - 02010 S.Rufina – Cittaducale - RI.

 

Chi può partecipare?

 

Tutti i soci di Alma Mater con tessera aggiornata all'anno corrente possono partecipare, senza obbligo di acquisto minimo e con la frequenza che più desiderano.

 

Come richiedere informazioni?

 

Per maggiori informazioni, per proporre dei nuovi produttori o per partecipare al g.a.s potete contattarci sul gruppo facebook dedicato https://www.facebook.com/groups/2118861465035629/ o via email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


I soci di Alma Mater fanno buoni affari!

 

- E' attiva la convenzione con le Farmacie ASM Rieti: dal 5 al 10% su dermocosmesi, detergenza, integratori, omeopatia e fitoterapia, presidi sanitari di medicazione...ma soprattutto: PANNOLINI LAVABILI, COPPETTE MESTRUALI E ASSORBENTI LAVABILI.

 

 

Presso la Farmacia ASM2, P.zza Angelucci (Rieti) troverete anche un ottimo spazio per il cambio del pannolino e una comoda poltrona per allattare, organizzato grazie alle informazioni date dalle Mamme di AlmaMater.

 

 

- E' attiva la convenzione con Asilo Nido Puffolandya: dal 5 al 10% sulle mensilità e tessere ad ingresso al nido.

Sul doposcuola ricreativo dai 3 anni, aiuto nei compiti sia individuale che di gruppo

 e poi... centro estivo e laboratori per i bimbi!

 ma...ma ...solo per i piccoli? 

 Per i genitori sono previsti degli incontri tematici.

Per info: 0746 1732385 sede – 3313131205 Elisabetta - 3281036458 Cristina 

 

Da mamma a mamma....bella idea! <3

 

 

 


Il MIPA Centro Studi si occupa di formazione nel campo della buona nascita dal 1985 ed nel corso degli anni ha ricevuto l’incarico di organizzare percorsi formativi ed incontri monotematici da Istituzioni quali l’ Organizzazione Mondiale Sanità (OMS), l’Istituto Superiore di Sanità (ISS), le Aziende Sanitarie (ASL), i Collegi Provinciali delle Ostetriche ed Associazioni pubbliche e private. 


La filosofia di lavoro del MIPA fa riferimento a valori che considerano l’esperienza parto/nascita (gravidanza, parto e puerperio) un evento bio-psico-sociale cioè un’evento che coinvolge fortemente il corpo, le relazioni e la cultura nel quale avviene.


Il MIPA riconosce la centralità della donna, del bambino, della coppia con le proprie competenze e bisogni, ed il diritto di avere in ospedale o a casa un parto “umanizzato”. Un’intensa esperienza umana: con una funzione fisiologica e il suo intrinseco significato affettivo.


 E' con grande orgoglio che Alma Mater propone a Rieti la possibilità di una formazione davvero speciale!


 

Allattamento Corso Base: 18/20 MAGGIO 2018 http://www.centroalmamater.com/index.php/eventi/3-mipa-allattamento-corso-base

Corso 7 gg Metodologia, Visualizzazioni e Movimento: 28 LUGLIO - 3 AGOSTO 2018 http://www.centroalmamater.com/index.php/eventi/76-mipa-corso-7-gg-metodologia-visualizzazioni-e-movimento-2

Allattamento Corso Avanzato: 19/21 OTTOBRE 2018 http://www.centroalmamater.com/index.php/eventi/77-mipa-allattamento-corso-avanzato-2

Massaggio al Bambino: 30 NOVEMBRE -1/2 DICEMBRE: http://www.centroalmamater.com/index.php/eventi/80-massaggio-al-bambino

 

 

Il 15 ottobre sarà la Giornata Internazionale della sensibilizzazione sulla perdita in gravidanza e dopo la nascita, nei suoi aspetti medici, psicologici e psicosociali. 

Anche quest’anno AlmaMater sarà al fianco di CiaoLapo Onlus per illuminare di consapevolezza il cielo di Rieti.

Se sei un genitore in lutto, un parente, un amico, un operatore e hai voglia di collaborare all’organizzazione di questa giornata invia un’email all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L’incontro “Allattamento, Nutrire Relazioni”, che si è tenuto sabato 7 ottobre nell’aula consiliare del Comune di Rieti, ha avuto un duplice scopo: promuovere l’allattamento sensibilizzando l’opinione pubblica ma anche attivare un confronto tra donne ed istituzioni sulla necessità di avere luoghi dedicati che possano facilitare l’allattamento in città, grazie ad un reportage fotografico realizzato dalle madri sull’accoglienza dell’allattamento nei luoghi solo apparentemente a loro dedicati.

ll tema 2017,“Sostenere l’Allattamento, Insieme” ci ha spinte a lavorare sulla comunicazione, con questo incontro abbiamo voluto informare la città circa l’importanza dell’allattamento e raccontare il bisogno di un lavoro comune, per fare la differenza nel sostegno alla maternità investendo in azioni collaborative che mirino a promuovere, proteggere, sostenere l’allattamento.


AlmaMater ha offerto la possibilità di confrontarsi e riflettere in un clima di fiducia e di ascolto reciproco, lasciando spazio alla voce di tutti i soggetti coinvolti. Le madri di AlmaMater hanno messo in luce il bisogno di sostegno collettivo, il desiderio di riscoprire una comunità che per essere amica dei bambini riconosce in primis il bisogno di essere amica delle loro madri, agevolando l’allattamento.

Graditi e concreti gli  interventi da parte delle istituzioni: l’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Rieti Giovanna Palomba e il primario di Pediatria e Neonatologia dell’ospedale de Lellis di Rieti, dott. De Martinis, hanno acceso la luce sulla situazione di partenza di un percorso tutto da scrivere, accanto ai protagonisti della nascita coinvolgendoli direttamente.

Dalla presidente di AlmaMater,Eleonora Piras, educatrice perinatale, l’idea di un tavolo tecnico composto dalle madri che vivono e fruiscono dei servizi proposti dalle istituzioni pubbliche.

E' intervenuta anche la Dott.ssa LeDonne, primario del reparto di broncopneumologia del DeLellis con un gradito intervento a sopresa, collegando l'incontro SAM con la giornata nazionale per la salute del respiro. La Dott.ssa ha illustrato dati importanti sul fumo in gravidanza e allattamento con un focus speciale sul cosiddetto "fumo di terza mano".



L’incontro si è concluso con la proiezione del video: “Allattamento, Nutrire Relazioni” realizzato in collaborazione EllPhotoStudio, un seme di speranza, la promessa di un impegno sociale che parte dai piccolissimi… gli adulti di domani.



video: https://www.youtube.com/watch?v=7i9jOhbtw4Q

Ad AlmaMater stiamo lavorando per l'incontro annuale con il territorio in occasione della Settimana Mondiale per l'Allattamento... Stay Tuned! ci vediamo il 7 Ottobre 2017 alle 15.30 presso la Sala consiliare del Comune di Rieti.

 


Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /home/terminil/public_html/centroalmamater.com/modules/mod_cookiesaccept/mod_cookiesaccept.php on line 24

Cookie Centro Alma Mater

Utilizziamo i cookie per offrire un miglior servizio all'utente. Continuando acconsenti alla ricezione dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui Cookie

Cookie

Il sito internet Centro Alma Mater utilizza i cookie. I cookie sono file di testo che un sito internet può inviare al tuo browser, affinché possa salvarli nel tuo sistema. Centro Alma Mater utilizza i cookie per organizzare le informazioni nel nostro sito il pi? rispondente alla tue preferenze in qualità di visitatore. Inoltre, i cookie aiutano a personalizzare le informazioni che il sito ti fornirà alla tua prossima visita.

Opzioni

Se non desideri accettare cookie dal sito Centro Alma Mater puoi: lasciare il sito o configurare il tuo browser, affinché ti informi quando ricevi un cookie (consentendoti di decidere se vuoi accettarlo oppure no), o bloccare alcune o tutte le categorie di cookie. Il browser può anche eliminare cookie memorizzati in precedenza. Per maggiori informazioni sulle impostazioni per la gestione dei cookie, consulta la guida in linea del tuo browser. Anche se hai disattivato nel browser le impostazioni che consentono l'impiego dei cookie, puoi comunque visitare la maggior parte delle aree disponibili nel sito Centro Alma Mater.